DNA & SPORT LIFE

STATO DELL'ARTE AL 12-07-2019... https://youtu.be/akvhqcwsc78

Il progetto sperimentale DNA & Sport Life propone uno stato dell’arte sull’avanzare delle conoscenze sportgenomiche e il loro accostarsi con le performance di alto-medio-basso livello.

Il percorso inizia con una riflessione sul futuro, su quello prossimo, a 5-10-20 anni, per ipotizzare un metodo più vasto d’esplorazione e per capire come sta evolvendo la scienza che darà origine alla società degli anni a venire, con una forte implicazione delle tecnologie.

Il progetto sperimentale vuole fare un balzo in avanti, per capire come suddividere le attività sportive in base alla predittività della sport-genomica di identificare il livello degli atleti e associarlo al modello di prestazione.

Il progetto sperimentale cerca di creare un ponte tra la teoria e la pratica ipotizzando un nuovo percorso per cercare di mettere fine al dualismo tra scienziato motorio da campo e scienziato da laboratorio: per fare questo dà per scontato e acquisito tutto il campo delle Scienze Motorie in prima battuta (dagli studi del passato dobbiamo trarre linfa e conoscenza da adeguare ai bisogni di oggi), parte dal contesto culturale più vasto che ci circonda, per dedicarsi a quella frontiera dell’oggi, che per molti è già domani, e investigare in profondità il futuro prossimo.

Perché il futuro? Con la forte accelerazione che ha subito l’attuale sistema sociale,  è inevitabile porsi il problema del mondo in cui ci troveremo a vivere e fare sport.

Perchè un progetto sperimentale?... per ricercare l'anello mancante degli studi scientifici: cosa succede veramente nel corpo di un atleta d'èlite dopo anni di training. La maggior parte degli studi scientifici pubblicati in letteratura è frutto di training applicati a studenti in scienze motorie e/o atleti amatori per la durata di 6-8 settimane con 2-3 sessioni settimanali...gli atleti olimpici si allenano per anni, spesso due-tre volte al giorno... per dirla in parole povere "fanno un altro sport".

Il progetto sperimentale si ispira a quegli studiosi che si sono dati un metodo scientifico per “prevedere” il futuro.

La sport-genomica oltre che essere uno strumento validissimo di predittività, suggerisce un nuovo approccio allo studio del talento: bisogna indagare profili poligenici specifici per disciplina sportiva in base alle sequenze associate a essa, e non alla categoria di prestazione.

Alcune discipline sportive vengono maggiormente associate a delle sequenze con maggior frequenza di altre… in alcune discipline sportive il genoma è più marcato che in altre.

Esistono in letteratura numerosi studi che indicano che negli atleti professionisti o top level i loci genici associati alla disciplina non sono mai inferiori a quattro; le stesse ricerche rivelano altresì che in alcuni atleti (normali) le associazioni che comprovino una predittività per la specialità praticata sono uguali a zero; in studi paralleli in soggetti con loci genici negativi associati agli infortuni si è riscontrato che un’alta percentuale di questi atleti si è infortunata e/o ha abbandonato l’attività

DNA & SPORT LIFE NEWS

...se non puoi misurare qualcosa, non puoi capirlo. Se non puoi capirlo, non puoi controllarlo. Se non puoi controllarlo, non puoi migliorarlo... dal 3 aprile 2019 è disponibile il primo percorso sportivo legato al DNA nello sport.

PERCORSO METHOD DONATO&LONGINARI 

    1. Test Genetico... tampone
    2. Laboratorio riferimento...SYNLAB
    3. Genetista riferimento...Keith Anthony Grimaldi PhD
    4. Lab riferimento... PRO MOTUS by MICROGATE
    5. Training Cognitivo...BrainHQ by Microgate   https://it.brainhq.com/microgate#
    6. Coaching... Donato training - Longinari test

L'approccio al training del METHOD DONATO&LONGINARI si basa sulla ricerca della qualità attraverso l'individualizzazione delle proposte supportate da un costante feedback. L' expertise e la tecnologia vengono messe al servizio: dell'atleta, del duo atleta-allenatore o solo dell'allenatore per ottimizzare ogni parte del training per massimizzare i risultati.

PER INFORMAZIONI:

FABRIZIO DONATO = donato_fabrizio@yahoo.it

RICCARDO LONGINARI = riccardo@silvanaliberti2013.com